fbpx
marți, aprilie 23, 2024

Castellamonte|La „Marcia dei bruchi” è arrivata in Canavese ed ha coinvolto più di 600 studenti delle scuole della città

Trebuie citit

La “Marcia dei bruchi”,un’ iniziativa di pace percorre ogni anno i territori dell’Italia, una regione per volta e coinvolge le scuole, studenti e giovani, creando momenti di confronto sul tema dei diritti umani, della nonviolenza e della pace

Arrivata alla terza edizione, la „Marcia dei bruchi” ha coinvolto quest’anno il Piemonte (partendo da Carmagnola martedì 5 marzo 2024 e concludendosi mercoledì 23 marzo 2024 a Torino), e si è soffermata a Castellamonte nella giornata di 19 marzo 2024.

John Mpaliza, conosciuto anche come ” Peace Walking man”, cittadino italo-congolese, è un attivista per i diritti umani e marcia per la pace e propone ai studenti piccoli e grandi, con la Marcia dei bruchi di seguire un percorso di sensibilizzazione sui diritti umani, la giustizia e la pace, ma anche su temi come la lotta contro i cambiamenti climatici, la salvaguardia del pianeta, il consumo critico e sostenibile.

Sono stati più di 600 i studenti che hanno marciato per le vie di Castellamonte martedì 19 marzo 2024, assieme al primo cittadino , il Sindaco Pasquale Mazza, ma anche assieme al sindaco dei ragazzi, Nathan Vassallo, formando un immenso serpentone in cammino partito dalla Rotonda Antonelliana, vicino all’Arco di Pomodoro, simbolo della città, per arrivare al ex caricatore feroviario.

Sono state coinvolte tutte le scuole del territorio:la Scuola Primaria Cognengo, la Scuola Primaria di Spineto, la Scuola Primaria Bairo – Torre , la Scuola Secondaria di primo grado Giacomo Cresto, la Scuola Infanzia Musso (Barengo) e Scuola Materna G. Battista Giraudo, ma anche genitori, insegnanti, l’amministrazione communale.

Finirà a Torino la Marcia dei Bruchi di quest’anno in Piemonte, il 23 marzo 2024 con 263 km e 67 ore di camminata per la Pace nel mondo, per i diritti negati, per la giustizia.

- Publicitate -spot_img

Mai multe articole

- Publicitate-spot_img

Știri recente