fbpx
marți, aprilie 23, 2024

Il Console Generale della Romania Cosmin Dumitrescu ha incontrato oggi il sindaco di Castellamonte, Pasquale Mario Mazza

Trebuie citit

Presso la sede del Consolato Generale della Romania di via Ancona 7 a Torino, mercoledì 28 febbraio 2024, il Console Generale della Romania Cosmin Dumitrescu ha ricevuto il sindaco della città di Castellamonte, Pasquale Mario Mazza.

Il tema principale della riunione amichevole tra il Console Generale Cosmin Dumitrescu ed il Sindaco Pasquale Mazza é stato il gemellaggio tra la città di Castellamonte (TO),Italia ed il comune di Greci (TL) Romania, località da dove provengono molti dei numerosi romeni abitanti a Castellamonte e sue frazioni.

I colloqui si sono concentrati anche sulla collaborazione culturale e sociale che in generale il Piemonte ed in particolare la città di Castellamonte ha con la Romania, ricordando che nel 2022 alla Mostra della Ceramica di Castellamonte che vuole diventare sempre più internazionale, il primo paese ospite è stato proprio la Romania. Nella sala consigliare, l’artista romeno Moldovan ha esibito le proprie opere in ceramica nera di Marginea, Suceava.

La città di Castellamonte ha ospitato anche a marzo l’anno scorso la personale „Cuori Migranti” del pittore italo-romeno Pier Luigi Bertig, con origini italiane di Greci, presso il Centro Congressi Piero Martinetti, dal 6 al 12 marzo, mostra organizzata grazie al contributo della Scuola di Danza ed Arte „Primo Passo” e della rivista IR -Inspirație Românească ed ha goduto del patrocinio del Consolato Generale di Romania a Torino e della città di Castellamonte.

Oggi si è fatto un passo avanti per creare un legame ancora più solido e formale-il gemellaggio con la città di Greci, in più campi e settori.

Il sindaco di Castellamonte ha regalato al Console Generale „la Tofeja” in ceramica, il simbolo della città di Castellamonte, ed ha ricevuto a sua volta un segno di amicizia da parte del Console Cosmin Dumitrescu.

Sono stati fatti altri nuovi passi avanti per il progetto di gemellaggio in itinere, ed entrambi hanno espresso la reciproca apertura per una stretta collaborazione a beneficio delle comunità di Castellamonte, Italia e di Greci, in Romania.

- Publicitate -spot_img

Mai multe articole

- Publicitate-spot_img

Știri recente