fbpx
marți, aprilie 23, 2024

Venaria Reale|Momento storico – la firma del „Patto di amicizia” tra Venaria Reale(Torino, Italia) e Sinaia (Prahova, Romania)

Trebuie citit

Con il supporto diplomatico del Consolato Generale della Romania a Torino, si è siglato sabato 9 marzo 2024 a Venaria Reale il „Patto di amicizia” con Sinaia. Presente all’incontro il Console Generale Cosmin Dumitrescu, assieme al sindaco di Sinaia, Vlad Oprea e Fabio Giulivi, sindaco di Venaria Reale.

Il „Patto di amicizia” è una tappa preliminare nel processo di gemellaggio tra due località, ed è appena stato firmato a Venaria Reale, nella sala consigliare del Palazzo Civico , nella giornata di sabato 9 marzo 2024.

Il Gemellaggio tra Sinaia e Venaria Reale si svilupperà con il supporto diplomatico del Consolato Generale della Romania a Torino, l’ha ribadito nell’incontro a Venaria reale il Console Generale Cosmin Dumitrescu, presente sabato assieme al Console Mirela Dumitrescu.

Presente una delegazione di Sinaia( città storica di villegiatura e turismo nella regione Muntenia, distretto di Prahova, Romania) ed il sindaco romeno Vlad Oprea, ha incontrato il sindaco di Venaria Reale, Fabio Giulivi, l’assessore ai Gemellaggi di Venaria, Pamela Palumbo.

Il Padre Valeriu Drăgănescu, prete di Parohia „Sfântul Ilarion cel Mare” di Venaria Reale, ha collaborato assieme ai numerosi volontari della parocchia per il successo della giornata, nonché per la concretizzazione del progetto in se.

Sinaia, soprannominata „La Perla dei Carpazi”, è già gemellata con altre località come: Aosta (Italia); Gainesville- Texas (Stati Uniti ); Athis Mons (Francia); Ilyichevsk (Ukraina); Dimona (Israele); Ohrid (Macedonia); Kușadasi (Turchia); Castelbuono (Italia); Cetinje (Montenegro); Thame (Inghilterra), mentre Venaria Reale è già gemellata con la Città di Vizille (Francia) e con la Città di Voehringen(Baviera).

Venaria Reale,città „Reale” che è una destinazione turistica per eccelenza, ospita la dimora estiva dei Savoia, la Reggia- una delle residenze sabaude parte del sito seriale UNESCO, iscritto alla Lista del Patrimonio dell’ umanità dal 1997, ma anche Sinaia vanta uno dei siti culturali più famosi in Romania, il Castello di Peles, costruito nella seconda metà del XIX secolo avendo lo stile dei castelli bavaresi e riccamente decorato sia all’interno che all’esterno. Non lontano si trova il Castello Pelisor, anche chiamato Il Piccolo Peles, costruito in stile art nouveau con 70 stanze arredate con mobili viennesi e vasi Tiffany e Lalique.

„Abbiamo fatto conoscere Venaria Reale nella speranza di aver lasciato in tutti loro un buon ricordo.” dichiara il sindaco Fabio Giulivi, sulla sua pagina Facebook.

Photo credit: Mihai Bursuc

- Publicitate -spot_img

Mai multe articole

- Publicitate-spot_img

Știri recente